Come esportare i contatti dell'iPhone sul PC

Breve guida su come salvare i contatti iPhone sul vostro computer


Condividi questo articolo su

Se sei una di quelle persone che vivono nel terrore di perdere tutti i contatti salvati sul cellulare, allora questo è l’articolo che stavi cercando perché andremo ad illustrare diversi modi per esportare i contatti dell’iPhone sul pc.

Se possiedi questo modello di smartphone non troverai di certo difficoltà nel salvare tutta la tua rubrica sul computer; svolgere questa operazione grazie alle nuove app messe a disposizione è davvero un gioco da ragazzi.

In questa guida ti offriremo due alternative per esportare i contatti dell’iPhone, tutte e due semplicissime; la prima è veramente velocissima e richiede l’installazione di una app, mentre la seconda utilizza il servizio di sincronizzazione iCloud.

Andiamo a vedere come fare nel dettaglio.

1. Easy Backup

Entra nell’app store e cerca l’applicazione gratuita Easy Backup e provvedi ad installarla; questa app permette di salvare tutti i contatti della tua rubrica e di raccoglierli in una cartella in formato vcard (vcf) che è possibile inviare su tutti i dispositivi.

Ma come si utilizza?

E’ molto semplice: basta avviare Easy Backup e poi selezionare “Salta” in basso a sinistra per non collegare l’app ai tuoi profili social; ora premi “Importare contatti” per avviare l’analisi della rubrica; iOS ti chiederà il permesso di accedere ai tuoi contatti e ti basterà accettare selezionando “Ok”, in seguito premi “Avanti” e “Backup” per proseguire con il salvataggio dei dati.

Per esportare i contatti dell’iPhone alla fine dell’operazione ti basterà decidere se inviare il backup tramite e-mail (premendo sul pulsante con la busta delle lettere), o esportare il file in un’altra applicazione presente sul tuo cellulare (ad esempio Google Drive), selezionandola dopo aver pigiato “Salva su”.

Facile ed efficace vero?

2. iCloud

Se oltre ad esportare i contatti dell’iPhone vuoi anche tenerli costantemente sincronizzati con programmi come Outlook e Contatti/Mail, devi sincronizzare la rubrica utilizzando iCloud; prima di tutto quindi attiva la sincronizzazione dei contatti con iCloud; è necessario entrare nelle impostazioni di iOS, pigiare su iCloud e controllare che a levetta corrispondente ai contatti sia su “On”, quindi di colore verde; accertati che la sincronizzazione sia attiva anche sul computer.

Se possiedi un Mac per esportare i contatti dell’iPhone ti basterà entrare nelle “Preferenze di sistema” e controllare che ci sia la spunta verde sulla voce “Contatti” di iCloud.

Se invece utilizzi Windows devi seguire queste indicazioni:

- Procedi all’installazione del pannello di controllo di iCloud.
- Esegui il login con i dati del tuo ID Apple.
- Attiva la sincronizzazione di Posta, Contatti, Calendari e Attività con il tuo client di posta elettronica.
- Collegati al sito internet Apple ed esegui il download del client di iCloud per Windows.
- Apri il file “icloudsetup.exe”
- Metti la spunta su “Accetto i termini di condizione”, clicca su “Installa”, “sì”, “Fine” e completa l’installazione del software.

Potrebbe essere necessario il riavvio del computer.

Il gioco è fatto, tutti i tuoi contatti sono sincronizzati e al sicuro.

google-partner google-partner google-partner

CONTATTACI

Captcha
Ho letto e accetto la Privacy

Condividi questo articolo su